A Carnevale ogni scherzo vale. Anche il più raccapricciante. Ricordo ancora quando, da bambina, temevo di passeggiare nei giorni precedenti a questa festa per il timore di essere “bombardata” dalle uova. (Sì, lo so, in Italia non è consuetudine, eppure in certi quartieri di Parigi, ti posso assicurare, non vanno molto per il sottile, ergo Noblesse Oblige, tanto per restare in tema).

E’ pur vero che mi consolavo pensando alle proprietà benefiche del tuorlo d’uovo sulle doppie punte, eppure ne avrei fatto volentieri a meno! Scherzi maleodoranti a parte, il Carnevale è e resta la festa più goliardica dell’anno.

Coriandoli multicolore, trombette squillanti, stelle filanti, bambini travestiti da Ape Maia (è ancora in voga dagli anni 80, incredibile!) o Pirati dei Caraibi per dei moderni Johnny Depp (e vista la fine “ingrata” del buon Johnny piuttosto invecchiato e fuori forma direi che ne servono di più “freschi”).

Tante le località in tutta Italia che festeggiano questa pazza festività e il Lago di Garda non è da meno.

Molti gli appuntamenti carnevaleschi golosi e non, che non puoi perderti! Ti propongo una top 5 a tutto coriandoli! Pronto? VIA!

1- Partiamo dal Trentino, ad Arco, si festeggia Carnevalarco, sabato 18 e domenica 19 sono partiti i primi eventi legati al Carnevale e si prosegue sabato 25 febbraio con PIRIMPIMPETTAS dal nome impronunciabile ma terribilmente divertente! Scivoli, percorsi ad ostacoli e labirinti! Domenica 26 invece non perderti la sfilata del carri allegorici, musica live, percussioni e ritmo afro e infine clown Polpetta e l’ironia travolgente di Lucio Gardin.

2- Il Carnevale di Bacco e Arianna a Bardolino, siamo sulla sponda veneta del Lago di Garda ed ecco riaffiorare il mito. Uno dei più famosi Canti di Carnevale di Lorenzo De Medici datato 1490 fa rivivere un Carnevale fatto di carri trionfanti in onore del Dio Bacco contornato da ninfee e satiri. Quando? il 25 febbraio dalle ore 14,30 sul meraviglioso lungolago di Bardolino!

Carnevale sul Lago di Garda

Carnevale a Bardolino – Credits Bardolino top

3- Carnevale di Verona. Ah, la città di Giulietta e Romeo! Sapevi che non è solo la città dell’amore eterno ma anche di un Carnevale storico?! Già nel Medioevo infatti si cominciò a festeggiare il Bacanal del Gnoco, una festa di riconciliazione fra ricchi e poveri. Il 24 febbraio 2017 c’è la consueta sfilata del venerdì gnocolar. Il 25 ci sarà invece la regata storica sull’Adige fino al 28 febbraio quando si chiuderà il Carnevale storico di Verona!

4- Carnevale a Torbole. Pancia mia fatti capanna! A Torbole è di scena la sbigolada. Domenica 26 febbraio tutti pronti a gustare il piatto tipico torbolam, ovvero i bigoli con le sarde profumati all’olio extravergine del Garda!

5- Carnevale di Lazise. Carnevale del Marciapié. Datato 1979. Quest’anno l’ultimo giorno di febbraio, il 28 sullo splendido lungolago e il 1 marzo con la tradizionale sfilata di maschere con tante golosità dal pesce fritto alle frittelle di mele!

Tantissimi gli eventi e gli appuntamenti per festeggiare un Carnevale gioioso e divertente sul Lago di Garda.

Io mi sto già preparando con il mio travestimento da Wonder Woman. In fondo, dovrebbe riuscirmi bene anche senza costume. Il solo fatto di essere, appunto, “donna” già mi autorizza a sentirmi per ben più di un Carnevale, una supereroina!