Garda Outdoors è il magazine del Lago di Garda

che vi racconta tutto quello che è utile sapere per conoscere meglio il Lago di Garda e tutte le opportunità che offre: cosa vedere, sport, eventi, windsurf, escursioni, Aquardens, MTB... paesi: Gardone Riviera, Verona, Mantova, Desenzano, Limone sul Garda, Limone sul Garda, Malcesine, Bardolino.cosa vedere a sirmione, cosa vedere a trento, cosa vedere a mantova

Sirmione

Sirmione: la perla del Garda

Sirmione è un piccolo comune italiano di poco più di 8.000 abitanti nella provincia di Brescia, situato sul basso lago di Garda.
Viene comunemente definito “La perla del Garda”, per via dei suoi incantevoli paesaggi, le vie del vecchio borgo, edifici medievali, il castello, le chiese, le grotte e, ovviamente, le celebri terme. Le bellezze naturalistiche, culturali ed architettoniche di Sirmione lo rendono un gioiello assolutamente da scoprire.

Le prime tracce umane trovate nella zona risalgono al Neolitico, mentre durante l’epoca romana divenne un centro urbano piuttosto rilevante di questo territorio. Inoltre, sin dal I secolo a.C. Sirmione fu una rinomata località vacanziera delle nobili famiglie veronesi. Proprio sotto il dominio di Verona il piccolo comune rimase sino all’inizio del XV secolo, quando entrò a far parte del territorio della Repubblica di Venezia, rimanendoci sino al 1797, anno della sua caduta.

Fino al secondo dopoguerra, Sirmione rimase un centro agricolo dove i suoi abitanti si dedicavano alla coltivazione della vite, dell’olivo e alla pesca. Con il boom economico degli anni ’50, invece, il turismo ha iniziato a diventare una realtà sempre più presente nella zona.

Cosa vedere a Sirmione
Nonostante si tratti di un comune dalle dimensioni modeste, ci sono luoghi molto interessanti da visitare a Sirmione. Innanzitutto, non puoi assolutamente perdere le cosiddette “Grotte di Catullo”, ovvero una domus romana costruita tra il I secolo a.C. e il I secolo d.C, presumibilmente appartenuta al celebre poeta romano Gaio Valerio Catullo. Qui potrai ammirare anche delle tracce di affreschi originali dell’epoca.

All’interno del Parco Archeologico delle Grotte di Catullo è anche presente un museo, dove sono presenti manufatti e reperti rinvenuti nella villa. Ricco di fascino anche il Castello Scaligero, costruito tra il XIII e il XIV secolo e circondato dal lago: un paesaggio davvero suggestivo. Ci sono, inoltre, numerose chiese, tra cui quella di Santa Maria della Neve (chiamata anche Santa Maria Maggiore), costruita nel ‘400, la chiesa di Sant’Anna, che si trova presso il Castello Scaligero e la chiesa di San Pietro in Mavino, risalente al XIII secolo.

Infine, le antiche e famosissime terme di Aquaria, dove potrai passare alcune ore piacevoli all’insegna del relax e trarre numerosi benefici dall’acqua sulfurea proveniente dal fondo del lago.

Cosa fare a Sirmione e come arrivarci
Tra una escursione e il relax alle terme, sappi che a Sirmione c’è molto altro da fare. Nel centro del paese, passeggiando tra le sue pittoresche vie che oltretutto sono a traffico limitato, potrai scoprire numerosi negozietti dove acquistare prodotti di artigianato locale, souvenir e pregiati articoli made in Italy. Spostandoti, invece, verso la periferia troverai grandi outlet dove fare dell’ottimo shopping a prezzi vantaggiosi.

Negli eleganti ristoranti della zona e nelle tradizionali osterie potrai gustare i sapori della tradizione enogastronomica locale. Durante i mesi estivi, inoltre, sono spesso organizzate feste ed eventi sulla spiaggia, nei locali e discoteche del paese. Infine, proprio in spiaggia potrai rilassarti godendoti un po’ di sole e il panorama del lago, da ammirare anche dai giardini che si trovano nei pressi del vecchio borgo che offrono una splendida vista sulle due coste del lago (a est quella veronese, a ovest quella bresciana).

Arrivare a Sirmione è semplicissimo: dall’autostrada A4 Torino/Venezia, con il treno sino alla stazione di Desenzano oppure in aereo atterrando nelle vicine Verona o Bergamo. Inoltre, dei battelli collegano Sirmione ad altre importanti località affacciate sul lago di Garda come Limone, Riva del Garda, Maderno Toscolano e Torri del Benaco.


Le migliori foto del mese di Aprile del gruppo Facebook "Noi Amiamo il Lago di Garda"
AltogardaArcoBardolinoCentro StoricoCulturaDesenzano del GardaDroFotografiaGardaGardone RivieraLago di Garda magazineLaziseLimone sul GardaMalcesineManerbaMontichiariMuseoPaesi sul Lago di GardaPeschieraPunto d'interesseRiva del GardaRoveretoSalòSan Felice sul BenacoSirmioneTennoTorbole sul GardaTorri del BenacoToscolano MadernoTrentoValeggio sul Mincio - Meteo, eventi, escursioniValle di LedroVerona

Le migliori foto del mese di Aprile del gruppo Facebook “Noi Amiamo il Lago di Garda”

Read more 0 Comments

COLLABORIAMO CON

Lago di GardaLago di GardaLago di GardaLago di Garda
Simple Share Buttons
Simple Share Buttons