Continua lo spettacolo gourmand di Fish & Chef che per la tappa di ieri, lunedì 24 aprile, si è spostato presso il Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera (BS).

Una struttura di charme, dove la cura per ogni singolo dettaglio, la SPA all’avanguardia, l’eleganza negli arredi e la qualità eccellente del servizio valgono tutte le sue cinque stelle.

Ai fornelli ospite delle cucine del ristorante gourmet dell’hotel, Il Fagiano, lo chef Silvio Battistoni del Ristorante Colonne di Varese.

Fish&Chef 2017: spettacolo gourmand al Grand Hotel Fasano

Foto: Grand Hotel Fasano

Una cucina intima, quella di Battistoni, frutto di una riflessione personale dello chef che lo porta a confrontarsi con il prodotto e le sue caratteristiche e, al tempo stesso, con il proprio bisogno di ricreare in ogni piatto ordine ed equilibrio, sia per quanto riguarda l’aspetto estetico che per l’alternanza di sapori e consistenze.

Battistoni parla un linguaggio elegante, ragionato ma anche pieno dei ricordi e degli affetti di tutta una vita, come ricorda il primo dei due dessert serviti nel suo menù, una sorprendente Torta di mele di mamma Vanna alle nocciole.

. Salmerino in salmoriglio all’olio del Garda e achillea in battuta con fiori, misticanza in infusione

. Felicetti sprona il grano Matt alla sua migliore espressione, io comprendo e interpreto tra vapori e profumi di erbe

. “Terra & Lago” – Fesalunga di Garronese Veneta al coltello, uova di trota e spuma parmentier

. Torta di mele di mamma Vanna alle nocciole

. Cioccolato, olio del Garda e agrumi si districano nei meandri del dolce equilibrio

In abbinamento, le etichette di altre due cantine del territorio, Menegotti e Pasini San Giovanni.

Il ristorante Colonne di Varese

L’avventura di silvio Battistoni e dell’amico di una vita, Nicola Cavalieri, ai piedi del Sacro Monte di Varese comincia nel 2012.

L’uno in sala, l’altro in cucina, alle spalle entrambi vantano anni di esperienze nell’alta ristorazione, sia in Italia che all’estero. Un tempo rifugio per i pellegrini in visita al santuario sulla sommità del monte, oggi il Ristorante Colonne si presenta come un porto sicuro per gli amanti dell’alta ristorazione, un ambiente accogliente e luminoso, grazie alla terrazza affacciata sulla vallata.

La stima e l’affetto che intercorre tra i due mici e la presenza di mamma Vanna in cucina, regina indiscussa di biscotti e pasta fresca, contribuiscono a creare un’atmosfera famigliare che rende ancora più piacevole sostare in questo ristorante.

Di seguito le prossime tappe della manifestazione:

Martedì 25 aprileAqualux Hotel SPA&Suite di Bardolino (VR): Vinod Sookar del Al Fornello da Ricci di Ceglie Messapica

Mercoledì 26 aprileHotel Lido Palace di Riva del Garda (TN): Andrea Tonola del Ristorante Lanterna Verde di Villa di Chiavenna

Giovedì 27 aprilePalazzo Arzaga di Calvagese della Riviera (BS): Paolo Donei di Malga Panna di Moena

Venerdì 28 aprileRegina Adelaide di Garda (VR): cena di chiusura a otto mani a cura di quattro chef del Dream Team del Garda: Leandro Luppi del ristorante Vecchia Malcesine, Stefano Baiocco del ristorante di Villa Feltrinelli, Andrea Costantini del Ristorante Regio Patio, e Matteo Felter del Ristorante Il Fagiano.

Le prenotazioni per le cene e i pernottamenti devono essere effettuate direttamente negli alberghi.

www.fishandchef.it

Sui social: FISH&CHEF #fishandchef