Buon lunedì!!! Sono stata qualche giorno ad assaporare l’aria di mare 🙂 e devo esser sincera, adoro i profumi marini!

Anche la cucina ha sempre il suo fascino e devo esser sincera (o forse ve ne siete già accorti…) ho una propensione per la cucina mediterranea.

Oggi condivido con voi un piatto che a me piace molto: il cacio e pepe … ma stavolta rivisitato in versione ‘marina’!

Mi raccomando non spaventatevi sono davvero facili da fare.

Il cacio e pepe in versione marinara

Ingredienti:

320 g spaghetti (io ho utilizzato quelli al kamut)

150 g pecorino romano grattugiato

pepe nero macinato fresco

200 g gamberetti puliti

sale

 

Preparazione:

In una pentola portare a bollore l’acqua, salarla.

Cuocere gli spaghetti e a metà tempo scolarli e mantenere l’acqua di cottura.

Nel mentre, macinare il pepe in una padella e porla sul fuoco in modo da tostarlo bene e versare poi 2 mestoli di acqua di cottura.

Versare gli spaghetti e terminare la cottura versando ancora 1 o 2 mestoli di acqua di cottura.

Dopo un minuto che gli spaghetti sono in padella versare i gamberetti e cuocere per 2 minuti.

Unire infine il pecorino e se serve anche 1 mestolo di acqua di cottura.

es: gli spaghetti che io ho utilizzato avevano riportato sulla confezione come tempo di cottura 9 minuti. io gli ho lasciati 6 minuti in acqua bollente poi  li ho trasferiti nella padella assieme al pepe tostato e sfumato con un po’ di acqua di cottura della pasta

Il cacio e pepe in versione marinara  Il cacio e pepe in versione marinara  Il cacio e pepe in versione marinara