Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

Lo sapevate che a due passi da Verona e dal Lago di Garda si trova uno dei più grandi parchi d’Europa?

E’ il Parco Sigurtà, le cui origini risalgono addirittura la 1407, quando sul paese di Valeggio sul Mincio dominava la Repubblica di Venezia e Nicolò Contarini comprò un terreno agricolo. All’interno di questa proprietà c’era anche un piccolo giardino geometrico che divenne il primo fulcro del parco.

Nel corso del 400 vennero costruite le prime dimore e, sempre nel corso dello stesso secolo, il terreno cambiò proprietà e destinazione d’uso: acquisì infatti sempre più importanza (e dimensioni) la parte dedicata al giardino.

La svolta avvenne però due secoli dopo quando, nel 1699 i proprietari acquisirono il diritto di attingere gratuitamente alle acque del vicino fiume Mincio per irrigare i giardini, nel frattempo sempre più rigogliosi. Questo curioso ed inusuale diritto è tuttora vigente!

Oggi il Parco giardino Sigurtà presenta una ricchezza strabiliante di alberi, piante e specie floreali, sapientemente collocati (e, ovviamente, curati) per garantire un’alternanza di fioriture stagionali che rendono il parco interessante e sorprendente in qualsiasi stagione dell’anno.

Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

Il Parco Sigurtà si visità con le golf car elettriche

Per visitare tutta l’area del Parco Sigurtà, abbandonate l’idea di andare a piedi! Il Parco è troppo vasto e difficilmente arriverete a metà della sua estensione. All’ingresso potete approfittare del trenino che vi porta per i viali del parco, oppure potete noleggiare le biciclette. Se invece avete dei bambini noleggiate una delle golf-car elettriche! Guidarle è molto divertente e i bambini apprezzeranno questo curioso mezzo di trasporto. Ogni macchina è equipaggiata con un display localizzatore che, avvicinandosi ai vari punti di interesse, ne racconta la storia e le curiosità.

E le zone del parco che vi incuriosiranno e vi stupiranno sono davvero tante!

Dagli orti con le piante officinali all’enorme tappeto erboso dove non resisterete alla tentazione di togliervi le scarpe e correre; dalla grande quercia vecchia quattro secoli, all’eremo del 700…

…e poi i giardini acquatici dove le ninfee galleggianti fanno spazio al riflesso della torre del castello scaligero; e ancora il Castelletto, nato come sala d’armi per la caccia e diventato centro per incontri scientifici.

Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

La fattoria didattica

Ma in particolare due saranno le aree che incanteranno i vostri bambini: la fattoria didattica e il labirinto.

Quest’ultimo è un invito irrinunciabile! Chi resiste alla tentazione di cimentarsi tra i corridoi di siepi altissime?! I bambini no di certo, ma nemmeno i genitori! Al centro del labirinto si trova una bella torretta in ferro che vi consentirà, una volta trovata la strada (!!), di apprezzare dall’alto le perfette geometrie

Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

Il punto senza dubbio più pittoresco del Parco Sigurtà è il viale delle rose. Poco meno di un chilometro lastricato accanto al quale, da entrambi i lati, sbocciano migliaia di rose. In fondo al viale spicca la sagoma imponente del castello scaligero ; per un curioso gioco di prospettiva, basta allungare una mano per accarezzarne le torri merlate!

Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio  Parco Sigurtà a Valeggio sul Mincio

E’ l’immagine delle cartoline, quella che ha reso il Parco Sigurtà uno dei più famosi e visitati al Mondo.

Info Utili sul Parco Sigurtà

Per tutte le informazioni sul Parco Giardino Sigurtà, orari e prezzi: www.sigurtà.it

Orari e Prezzi Parco Sigurtà
Dal 6 marzo al 6 novembre 2016.
Aperto tutti i giorni con orario continuato dalle 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00).
Marzo, Ottobre e Novembre dalle 9.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00).

Si ricorda ai gentili visitatori che è vietato l’accesso agli animali al Parco, ad eccezione dei cani guida che accompagnino i non vedenti.
Prezzi individuali

Adulti € 12,00
Ragazzi 5-14 anni € 6,50
Bambini 0-4 anni Gratis
Over 65 € 9,50
Disabili 100% (con certificazione)Gratis – accompagnatore € 9,50

Come Arrivare al Parco Sigurtà

In Auto

Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Peschiera del Garda, 8 km in direzione Valeggio sul Mincio. Autostrada A22 Brennero-Modena: con provenienza da Modena prendere l’uscita Nogarole Rocca e seguire le indicazioni per Valeggio sul Mincio. Con provenienza Brennero prendere l’uscita Affi, poi imboccare la superstrada (SS450) per Peschiera del Garda, poi seguire le indicazioni per Valeggio sul Mincio.

In treno

Il Parco dista 10 km dalla Stazione di Peschiera del Garda, poi si prosegue con autobus APAM (linea 46 Mantova Valeggio Peschiera d/G). Il Parco dista 28 km dalla Stazione di Verona Porta Nuova, poi si prosegue con autobus ATV (linea 160 Valeggio-Villafranca-Sommacampagna-Verona). Visita il sito http://www.trenitalia.com per conoscere gli orari dei treni.

In autobus

Da Verona: è disponibile la linea interurbana ATV, linea 160 Valeggio-Villafranca-Sommacampagna-Verona (consulta il sito www.atv.verona.it). Da Brescia: è disponibile la linea interurbana LN026 Brescia – Desenzano – Sirmione – Peschiera – Verona (consulta il sito www.arriva.it ). Da Malcesine: è disponibile la linea interurbana ATV, linea 483 Malcesine – Garda – Peschiera – S.Benedetto per raggiungere Peschiera del Garda(consulta il sito www.atv.verona.it).
Da Mantova o da Peschiera del Garda è disponibile la linea interurbana APAM, linea 46 Mantova Valeggio Peschiera d/G (consulta il sito www.apam.it).

In aereo

Il Parco dista 18 km dall’Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca (http://www.aeroportoverona.it). Per raggiungerci seguire le indicazioni per Villafranca e poi per Valeggio sul Mincio.