Verona è una città che offre la possibilità di visitare svariati musei: ecco quelli che non puoi assolutamente perderti se fai tappa nella città veneta.

Museo Nicolis

Verona permette di fare giri per musei di vario genere. Il tutto per fare in modo da arricchire da un punto di vista culturale i numerosissimi turisti che ogni giorno affollano la città. Uno dei musei più importanti che non devi proprio perderti è il Museo Nicolis: si tratta di un museo molto differente da quelli classici. Esso fu fortemente voluto da Luciano Nicolis e per la precisione si trova a Villafranca di Verona. La caratteristica di questo museo è quella di raccontare l’evoluzione dei vari mezzi di trasporto degli ultimi due secoli. Il tutto permettendo di vedere modelli storici e che fanno riferimento alle epoche più importanti degli ultimi secoli. Un vero e proprio percorso per ripercorre delle tappe importanti per la storia recente.

I 5 musei di Verona da non perdere

Foto Museo Nicolis www.museonicolis.com

Civico di Storia Naturale

Chi è alla ricerca di cosa fare a Verona può anche tener conto di un giro al Museo Civico di Storia Naturale della città veneta. Qui potrai vedere tante bellezze storiche e reperti che fanno riferimento alle prime epoche della civiltà umana. Senza dimenticare che ci sono rinvenimenti più recenti con dettagli che potrai ricevere direttamente dal personale esperto, pronto a rispondere a qualsiasi domanda dei visitatori. Un museo che sorge in una struttura molto bella e ricca di storia: le sue 16 sale ti permetteranno di fare un percorso culturale che sarà qualcosa di suggestivo.

La Casa di Giulietta

Quando si parla di Verona non puoi non pensare a Romeo e Giulietta, protagonisti di una delle storie più romantiche di Shakespire. Al giorno d’oggi se ti trovi nella città veneta avrai modo di visitare la casa di Giulietta e il celeberrimo balcone da cui i due innamorati amavano conversare. Numerosi interventi di restauro sono stati fatti a carico dell’immobile che ospitava la casa di Giulietta e che risale al Medioevo. Potrai vedere il cortile splendido, molto accogliente e che fa immergere nello stile tipico dell’epico, oltre a trovarti subito avanti al celebre balcone. All’interno dell’edificio i tanti interventi di ristrutturazione hanno modificato diversi aspetti, ma si possono notare comunque le tracce storiche di alcuni rinvenimenti. Questi fanno capo alla famiglia di Giulietta, una delle nobili di Verona, che viveva in questo posto.

I 5 musei di Verona da non perdere

Balcone di Giulietta Foto di www.cittadiverona.it

il Museo Archeologico

Anche il Museo Archeologico è uno dei più visitati d’Italia. Questo sorge a livello dell’antico teatro romano ed è il posto ideale se ami immergerti nel clima storico del posto. Molti sono gli elementi e le statue del teatro romano, oltre a urne e statue che fanno anche riferimento all’epoca degli etruschi. Si tratta perciò di testimonianze storiche di un certo rilievo e che fanno capo a delle epoche antiche.

AMO – Arena Museo Opera

Indubbiamente Verona offre un’ampia scelta quando si parla di musei. E questa è solamente una delle tante prove che si tratta di una città dove la storia affonda radici molto antiche. Potrai perciò respirare quel giusto clima di cultura che ti permetterà di passare una vacanza molto piacevole nel territorio veronese. Un altro museo che puoi tener conto se vuoi visitare Verona è l’AMO, anche noto come Arena Museo Opera. Questo museo sorge nel Palazzo Forti, una cornice meravigliosa per un posto che ti attirerà fin da subito. Anche perché si tratta di un museo che riporta testimonianze storiche legate alla musica e alla lirica. Senza dimenticare anche che periodicamente potrai prendere visione di spettacoli e anche di rappresentazioni particolari, oltre a mostre e tutto ciò che possa arricchire culturalmente i visitatori. L’AMO è perciò un vero e proprio punto di riferimento per chi vuole visitare Verona e soprattutto preferisce immergersi in un clima fatto di cultura e di esperienze molto piacevoli. Verona ti offre concretamente la possibilità di passare un soggiorno unico e in cui poter respirare quell’aria di cultura che non potrai trovare in altri posti del mondo. Potrai scegliere tra tanti musei da visitare.