Dopo una serata travolgente con l’Opera ConcertoLa Traviata” di Giuseppe Verdi, un vero e proprio trionfo fra lunghi applausi e standing ovation, questa sera Musica Riva Festival propone il concerto “I giovani direttori in concerto” alle ore 21.30 nel cortile della Rocca.

Il maestro Michail Jurovsky presenta la sua masterclass. Nato a Mosca nel 1945, è uno dei direttori più celebri della sua generazione. Cresciuto nell’Unione Sovietica, entra in contatto con gli artisti russi più famosi in campo internazionale, fra cui in primo luogo Dmitrij Šostakovič, la cui personalità esercitò una profonda influenza su di lui, tanto che oggi è considerato uno degli interpreti di riferimento delle musiche del grande compositore, come testimonia il Premio Internazionale Šostakovič ricevuto nel 2012 dalla Šostakovič Gohrisch Foundation.

L’Orchestra sarà l’americana DC Youth Orchestra di Washington già protagonista dell’inaugurazione e de La Traviata ieri sera. 

Pianista solista invece sarà Sinziana Mircea.

La giovane artista rumena si è esibita in prestigiose sedi tra cui Tokyo Metropolitan Theatre (Giappone), St Martin-in-the-Fields London e Cheltenham Town Hall (Regno Unito), PepsiCo Recital Hall – Fort Worth, Texas (USA), Bucarest Philharmonic e National Radio Hall (Romania), Nanjing Cultural Arts Center e Harbin Concert Hall (Cina). Le sue esibizioni sono state accolte entusiasticamente da pubblico e critica. 

Ingresso euro 10. 

Domani 30 luglio invece doppio concerto. 

Alle ore 18 andrà in scena il Festival Outdoor con il concerto all’aperto e gratuito alla galleria san Giuseppe di Riva del Garda dove ascolteremo “I giovani talenti in concerto- Paolo Taballione (flauto) e Calogero Palermo (clarinetto) presentano le loro masterclass”. Al pianoforte Leonardo Bartelloni. 

Ma Taballione e Palermo li rivedremo anche la sera alle 21.30 nel consueto cortile della Rocca di Riva del Garda per il concerto “Serata di Gala” in cui si esibiranno con il Forte Trio ovvero il trio di Stato ufficiale del Kazakistan: 

Dinara Bazarbaeva-Sakhaman al violino; Murat Narbekov al violoncello e Timur Urmancheyev al pianoforte  offriranno i loro virtuosismi e la loro qualità di esecuzione al pubblico della Rocca insieme a due consueti protagonisti della musica di qualità come Taballione e Palermo, di casa a Musica Riva Festival. 

Ingresso euro 10.