Tra qualche settimana si inaugurerà in Valle di Ledro, a Bezzecca, una nuova edizione del Villaggio di Natale del Gigante, un mercatino di Natale dedicato al Gigante Gigli, un gigante buono veramente esistito nel lontano 1700.

Un Gigante tutto da scoprire tra regali home-made e prodotti della Valle di Ledro

Durante il periodo natalizio a Bezzecca, in un paesino della Valle di Ledro, ci si veste a festa per i tradizionali mercatini di Natale. Questo mercatino è un pò particolare ed è dedicato ad un personaggio che è realmente vissuto nel corso del XVIII secolo… sapete di chi stiamo parlando?

Si chiamava Bernardo Gigli o Gilli e all’età di 20 anni misurava circa 8  piedi e mezzo, corrispondenti a circa 2 metri e 60 centimetri; a quell’epoca si pensava fosse l’uomo più grande del mondo.
Nel corso della sua vita in seguito all’incontro con Giambattista Perghem diventò un’abile trampoliere; venne accolto dalle più importanti Corti come per esempio da quella russa e quella francese e persino dal Papa. 

Un Gigante tutto da scoprire tra regali home-made e prodotti della Valle di Ledro

Dopo il suo grande successo e diventato ricco, il Gigante Gigli  tornò a Bezzecca e acquistò la casa dove tutt’ora si possono trovare alcuni oggetti e la sua statua a grandezza naturale.

Ogni anno nel Villaggio di Natale del Gigante si ripropongono nuove attrazioni, per esempio nella Casa del Gigante, in Piazza Garibaldi, si possono vedere il pettine, la scarpa e  si può fare un selfie sulla sedia enorme che troverete nell’atrio della Casa del Gigante buono. 

Il Villaggio di Natale del Gigante, giunto alla sua terza edizione, aprirà i battenti nelle giornate dell’ 8, 9, 23, 24, 29, 30 e 31 dicembre.
8 – 24 – 29 – 30 dicembre  dalle ore 11.00 alle ore 19.00
9 – 23 – 31 dicembre dalle ore 11.00 alle ore 17.00


Cortili, avvolti e cantine del centro di Bezzecca si animeranno di colori, sapori e profumi in un’atmosfera intima, intensa e ricca di prodotti tipici, gastronomici e artigianali.
All’interno di questo mercatino di Natale, oltre alle curiosità su questo simpatico Gigante, si potranno assaggiare i piatti della cucina ledrense, come per esempio gli gnocchi boemi  o la polenta di patate e altre specialità del territorio oltre alle tipiche pietanze dei mercatini di Natale (vin brulè, cioccolata calda, strauben…).
E’ possibile acquistare manufatti artigianali, degustare i formaggi e altri prodotti coltivati direttamente in Valle di Ledro.

Un Gigante tutto da scoprire tra regali home-made e prodotti della Valle di Ledro

Ogni giornata sarà animata da numerosi eventi, principalmente musicali, saranno presenti il Coro cima d’Oro della Valle di Ledro, il Corpo Bandistico di Ledro e numerosi gruppi di fisarmoniche che ci faranno ascoltare  le tradizionali canzoni natalizie.
Non mancheranno gli scultori che in alcune giornate ci mostreranno l’arte del lavorare il legno; in tutte le giornate, inoltre, si potranno conoscere da più vicino gli animali, posti in Piazza Garibaldi vicini alla Casa del Gigante, e si potrà assistere a numerose manifestazioni anche per i più piccini (prove di magia, giocoleria, spettacoli con il fuoco e clown).

Ma questo non è tutto! Nelle giornate dell’8-24-29-30 dicembre quando il mercatino rimarrà aperto fino alle ore 19.00, le candele e le torce prenderanno posto dei lampioni pubblici per creare un‘atmosfera più intima e che ricordi l’epoca in cui visse il Gigante Gigli.

Non prendere impegni, l’8 dicembre ti aspettiamo per tagliare assieme il nastro alla Casa del Gigante alle ore 17.30, ci contiamo!