Dal 15 al 18 Aprile 2018 torna Vinitaly il Salone Internazionale dei vini e dei distillati di Verona, la più importante e conosciuta manifestazione a livello mondiale giunto alla sua 52esima edizione. Nel corso di questo appuntamento, diversi espositori di vino, sia italiani, che internazionali, mostreranno ai visitatori dell’evento le loro numerose attività promozionali in ambito vinicolo.

Vinitaly è rimasto nel corso del tempo la più grande fiera del vino nel mondo, che accoglie e coinvolge più di 200 regioni4 mila espositori all’anno, più di 150 mila visitatori, quasi 3 mila giornalisti e migliaia acquirenti provenienti da ogni parte del globo.

Nei quattro giorni di questo evento, verrà esposta una grande varietà di vini bianchi, rossi, rosè, di spumanti e champagne. Ci saranno anche delle degustazioni guidate, delle rassegne e dei seminari, a cui parteciperanno le varie cantine espositrici e gli operatori di questo settore, e dove verranno affrontate diverse tematiche legate al commercio nazionale ed internazionale di vino.

Vinitaly 2018: ecco tutti gli eventi in programma dell’evento vinicolo

Una novità di Vinitaly 2018 è Vinitaly Bio (qui tutte le info). Si tratta di un salone dedicato all’esposizione di vino biologico, prodotto non solo in Italia, ma anche all’estero. Negli ultimi anni, la produzione di vino biologico è aumentata di gran lunga e a Vinitaly Bio saranno organizzate delle degustazioni guidate e tutti i produttori potranno farsi conoscere, grazie ad alcuni incontri con buyer specializzati.

Altri eventi della manifestazione vinicola del 2018 saranno ViViT International Buyer’s Lounge. Con il primo evento, in un salone appositamente scelto, si incontreranno diversi produttori di vino artigianale, che è un prodotto di alta e raffinata qualità. Nell’area riservata invece all’International Buyer’s Lounge, si darà modo ai visitatori dei paesi esteri di conoscere e degustare i vini italiani.
Come ogni anno, Vinitaly ospiterà anche Vininternational, in cui le aziende estere esporranno il loro vino. Molti saranno i paesi stranieri partecipanti, tra i quali ci saranno l’Australia, il Canada e il Sudafrica.

Altri eventi concomitanti con VinitalyVinitaly 2018, cos’altro c’è da sapere?

In contemporanea con Vinitaly, si terrà Sol&Agrifood (leggi qui), che è la vetrina dell’eccellenza agroalimentare, in cui il produttore racconta il suo prodotto, che può essere la pasta, i salumi o i formaggi, per arrivare ai dolci, al caffè e alla birra. Ci sarà anche Enolitech, che è un appuntamento dedicato all’applicazione della tecnologia alla filiera dell’olio e del vino.

Nel corso di Vinitaly, inoltre, a Verona, gli chef, dei più prestigiosi ristoranti della zona, proporranno ai visitatori giunti per la manifestazione vinicola dei menù molto ricercati, che abbineranno vini italiani e gustose specialità culinarie della zona.

La città veneta ospiterà anche Vinitaly and The City, che è un fuorisalone di Vinitaly, dedicato a tutti gli amanti del vino.
Come ti ho detto prima, Vinitaly si svolgerà presso il padiglione fieristico di Verona, che si trova in Viale del Lavoro 8L’esposizione sarà aperta ogni giorno dalle ore 9:30 alle ore 18:00Mercoledì l’ingresso è consentito fino alle 16:00, mentre da domenica a martedì, fino alle ore 17:00.
Inoltre, potranno partecipare a Vinitaly soltanto gli espositori maggiorenniè vietato l’ingresso quindi a quelli minorenni, anche nel caso in cui questi ultimi vengano accompagnati. Tutto questo per mantenere un certo standard professionale.

Il costo del biglietto giornaliero è di 80 euro, che si riducono a 75 euro se l’acquisto del ticket viene effettuato online.
Se infine giungi a Verona con il treno o con l’aereo per partecipare a Vinitaly 2018, potrai raggiungere il polo fieristico usufruendo di navette assolutamente gratuite.

I fuori salone di Vinitaly

Vinitaly and the City, il fuori salone ufficiale di Vinitaly, giunto quest’anno alla terza edizione, torna a Verona dal 13 al 16 aprile e accende la città in tutta la sua bellezza.

Vinitaly and The City 2018 accenderà la città con un percorso che racconterà l’Italia passando dal Veneto, all’Emilia Romagna, dalla Campania alla Sicilia, fino all’esperienza tutta internazionale dello Champagne accompagnato da una cucina stellata. Tutti i visitatori, con uno speciale passaporto alla mano, cadeau dell’evento, tappa dopo tappa, potranno avere alla fine la “compostella” del viaggio di Vinitaly and The City e ricevere in regalo il braccialetto ufficiale dell’evento firmato Cruciani. (tutte le info qui)

Vinitaly e il Lago di Garda

Vinitaly and the City torna a Bardolino dopo il successo dell’edizione 2017! La splendida Villa Carrara Bottagisio e il parco antistante, affacciati sul Lago di Garda, ospiteranno i consorzi vinicoli e le aziende produttrici dei vini veronesi in decine di punti degustazione.

Un’area coperta sarà dedicata al food, con piatti tipici del territorio, mentre il lungolago verrà colorato con migliaia di composizioni floreali. Spazio anche alla musica a Parco Carrara Bottagisio, per un dolce accompagnamento nel percorso alla scoperta dei vini e delle specialità scaligere. E poi degustazioni guidate con i sommelier della Fisar, showcooking con famosi chef, laboratori creativi e decine di altri appuntamenti da non perdere! Per aggiornamenti seguite la pagina Facebook della Fondazione Bardolino Top.