Buon primo febbraio!

Siamo nel periodo di carnevale e qui da noi (come immagino nel resto d’Italia) ci sono un sacco di feste con mascherine e carri divertenti!

In queste occasioni c’è sempre da gustare qualche fantastico dolcetto che ahimè è buonissimo ma anche un po’ calorico 🙂 ma io non riesco a trattenermi!

Così per rimediare a qualche ‘piccolo’ sgarro oggi vi propongo un piatto leggero e buonissimo!

Ricciola con filetti di carciofi!

Ingredienti:

1 filetto di ricciola

3 carciofi

1 spicchio d’aglio

olio extra vergine d’oliva

sale e pepe

limone

 

Preparazione:

Togliere le foglie più dure ai carciofi, tagliare a metà nel senso della lunghezza ed eliminare la barbetta interna.

Tagliarli a fettine.

In un tegame riscaldare 2 cucchiai d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato.

Versare i carfiofi, versare mezzo bicchiere d’acqua e coprire.

A fine cottura regolare di sale e mettere in una ciotola.

Nella stessa padella versare 2 cucchiai di olio con delle scorzette di limone.

Tagliare in due il filetto di ricciola ed adagiare il pesce con la pelle a contatto con il fondo della padella.

Cuocere fino al momento in cui la pelle sarà bella croccante, poi coprire con il coperchio e terminare la cottura a fuoco basso.

Distribuire i carciofi sul piatto con una spolverata di limone ed adagiate sopra la ricciola.