Quando si entra in questo splendido borgo si viene letteralmente catapultati nel passato: Canale di Tenno è infatti un antico borgo di origine medievale (se ne ha notizia dal 1211) dove il tempo si è fermato, un autentico museo all’aperto, un gioiello architettonico con case in sasso, vicoli, selciati di ciotoli, volti a botte, e poggioli in legno.

Il borgo, immutato nei secoli, si sviluppa attorno ad un nucleo centrale antichissimo a cui si sono appoggiate negli anni costruzioni più recenti, il tutto per non togliere spazio alle coltivazioni viticole e olivicole dei terrazzamenti che ancor oggi rappresentano la principale fonte di sostentamento della zona.
A pochi km da Canale troviamo il borgo di Frapporta, con il castello e la torretta seicentesca.
Con una breve passeggiata, inoltre, si arriva al Lago di Tenno con le sue acque turchesi e limpide.
Canale di Tenno, considerato un gioiello medievale situato tra il Lago di Garda e le Alpi ( 600 m di quota) è stato recentemente inserito nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia ( www.borghitalia.it ).