Cascata Gorg d’Ambiss: una passeggiata suggestiva, a portata di tutti:

La cascata del Gorg d’Abiss si trova in Valle di Ledro e più precisamente nel paesino di Tiarno di Sotto. Per raggiugerla basterà parcheggiare l’auto nella piazza S.Giovanni Bosco, dove sorge la chiesa di S.Bartolomeo con il suo incantevole campanile. Con i suoi 72 m, é il secondo più alto del Trentino.

Una volta lasciato il centro del paese, si raggiungerà il “Mulino dei Bugatini”; risalente al XV-XVI secolo, e’ rimasto in funzione fino al termine della seconda guerra mondiale. Il mulino risulta oggi ristrutturato ed é sede di un piccolo museo degli antichi mestieri.

La magia della cascata che sbuca dalle roccia:

Una volta addentrati nel bosco il facile sentiero che costeggia il torrente Massangla con le sue numerose cascatelle, ci condurrà rapidamente alla cascata del Gorg d’Abiss; scavata nella roccia, suggestiva ed affascinante in ogni stagione. Nei mesi invernali la potete ammirare incorniciata dai ghiacci, nel periodo estivo vi offrirà refrigerio nelle giornate di caldo torrido.

Il Ponte Romano e la Chiesetta di S.Giorgio:

Se siete in zona, non dimenticate di far visita al ponte romano di Croina, lungo la via che agli inizi del primo millennio rappresentava uno dei collegamenti principali fra la Valle del Sarca e le Giudicarie. Poco distante dalla cascata e dal ponte é situata anche la chiesetta di San Giorgio; la sua posizione strategica e sopraelevata rispetto al centro, regala una vista panoramica sui paesi di Tiarno di Sopra e di Sotto.

 

CASCATA GORG D'ABISS : UNO SPETTACOLO PER OGNI STAGIONE            CASCATA GORG D'ABISS : UNO SPETTACOLO PER OGNI STAGIONE

*Ringraziamo Luigina, Franco e Marcella per le fotografie.