La Valpolicella è un piccolo gioiello a nord di Verona: una piccola regione nella quale si possono trovare alcune delle eccellenze mondiali a livello architettonico, paesaggistico ed eno-gastronomico.

Adagiata ai piedi delle Prealpi Veronesi, la Valpolicella si estende su un territorio di sette comuni tutti in Provincia di Verona: Sant’Ambrogio di Valpolicella, Fumane, Sant’anna di Alfaedo, Negrar, San Pietro in Cariano, Marano di Valpolicella e Pescantina. L’area di questa regione è suddivisibile in tre zone dalle differenze piuttosto nette: la parte più a nord è prevalentemente montuosa ed è un territorio adibito prettamente al pascolo; la zona intermedia è collinare e vi si possono trovare innumerevoli vigneti; la zona più a sud è pianeggiante e ricca di acqua ed è sfruttata soprattutto per coltivazioni di frutta e ortaggi.

La ragione per cui è principalmente conosciuta nel mondo la Valpolicella è data dal prestigio dei vini che vi vengono prodotti. Grazie alla sua posizione e al clima favorevole che sfrutta l’abbondanza di acqua e la protezione delle Alpi, qui la viticoltura è diffusa infatti fin dal tempo dei romani, e può vantare diversi vitigni autoctoni.

I vini della valpolicella

Il vino più conosciuto è lAmarone della Valpolicella, prodotto con le uve Corvina e Rondinella, dal caratteristico colore rosso granato e dal gusto molto marcato.

Tra gli altri vini della zona sono molto rinomati anche il Valpolicella Classico e il Recioto, mentre tra i bianchi è molto apprezzato il Prosecco.
Questa grande concentrazione di ottimi vini ha favorito lo sviluppo del turismo enogastronomico nella zona: è possibile infatti visitare numerose cantine nelle quali si possono effettuare delle degustazioni dei vini e dei prodotti locali, oltre che pernottare in alcune di esse o in uno dei tanti antichi casali della zona, avendo così una splendida esperienza immersi nella natura e negli ottimi sapori locali e scoprirai l’ospitalità dei suoi abitanti e quanto sia importante il legame con il territorio, proprio quest’ultima caratteristica rende tanto speciale questa terra e ti permetterà di conoscere da vicino i suoi famosi vini come il Valpolicella Classico, Superiore, Ripasso, l’eccellente Amarone e il più dolce Recioto.

La Valpolicella è un piccolo gioiello a nord di Verona

Escursioni in Valpolicella

Ma la Valpolicella non è solo vino, è anche una terra fantastica per gli amanti delle escursioni in virtù dei numerosi sentieri ben segnalati che permettono di attraversarla in lungo e in largo, ammirando lo splendido paesaggio prealpino e godendo del verde lussureggiante delle colline. In tutta la zona sono molte le attività ricreative che possono intrattenere anche famiglie con bambini, quali l’equitazione, le fattorie didattiche o il rafting in uno dei tanti torrenti che scendono dalle vette alpine fino a valle.

L’itinerario alla scoperta della Valpolicella che abbiamo progettato per te è un tour alla scoperta delle cantine della Valpolicella, dove scoprirai cantine storiche e piccole cantine di nicchia a conduzione familiare, in entrambe avrai la possibilità di parlare con il produttore, confrontarti nella degustazione ed essere guidato dall’esperienza di chi per sapienza e passione si dedica a questa memorabile arte del vino.

Le ville Veneziane della Valpolicella

Più precisamente sparse nel territorio della Valpolicella si trovano più di 80 ville, non si possono non menzionare Villa Santa Sofia progettata dal famoso Andrea Palladio, Villa Mosconi Bertani e Villa Rizzardi con il suo bellissimo giardino.

In questa regione inoltre si possono ammirare alcune delle più belle ville venete e numerose pievi, delle piccole chiese con annesso battistero, tra le quali la più conosciuta è la Pieve di San Giorgio a Sant’Ambrogio di Valpolicella risalente all’VIII secolo all’interno della quale è possibile ammirare degli splendidi affreschi e un ciborio risalente all’epoca longobarda.

La Valpolicella è un piccolo gioiello a nord di Verona

La Valpolicella è inoltre un ottimo punto di partenza per l’esplorazione di tutto il Veneto: le vette delle Alpi distano meno di un’ora di macchina, così come Venezia, mentre Verona è vicinissima. Tra le piccole cittadine raggiungibili dalla Valpolicella bisogna sicuramente citare inoltre Soave, che è un gioiello architettonico con le sue stradine medievali e il suo affascinante castello, nonchè patria di uno dei vini bianchi più apprezzati al mondo: il Soave.

Gli amanti del relax inoltre apprezzeranno sicuramente il vicinissimo Lago di Garda, che offre splendidi paesaggi, una movimentata vita notturna dal taglio internazionale vista la presenza di numerosi turisti tedeschi e austriaci, e delle belle spiagge su cui prendere il sole. La zona è anche famosa per alcuni dei parchi di divertimento più grandi d’Italia come Gardaland e il Caneva, un autentico paradiso per grandi e piccini.