Il Lago di Garda, oltre a essere il più grande lago d’Italia, possiede un territorio unico e variegato che accontenta i gusti più disparati. Passiamo dalla verdeggiante pianura Padana, alle spiagge, agli oltre 2000 metri del Monte Baldo. L’eterogeneità di questo paesaggio è quindi fulcro di innumerevoli attività che renderanno indimenticabile la tua bella vacanza gardesana.

Ma quali sono le migliori attività che puoi fare ad agosto sul Lago di Garda? In questo articolo ti proponiamo 5 idee per divertirti con i tuoi amici o con la tua famiglia, scappando dalla folla e dall’afa estiva. 

Water sports sul lago più grande d’Italia.

Cosa fare ad agosto sul Lago di Garda

Trovandoci su un lago è naturale partire dagli sport acquatici, in particolare dagli sport velici. Il Lago di Garda è una “macchina del vento”: dall’alba fino al pomeriggio inoltrato le diverse correnti d’aria che soffiano sulle acque del lago permettono agli amanti degli sporti velici di praticarli senza indugi.

Il lato nord del Lago, incastonato fra le pre Alpi Orientali e quelle Occidentali, è una palestra perfetta per praticare wind surf e kite surf. Mentre su tutto il lago è possibile praticare attività con la barca a vela, dall’optimist al catamarano. Ogni anno vengono organizzati regate e campionati europei e mondiali (il Garda ha nato i natali a molti campioni). Nelle scuole di vela e surf, sparse su tutto il territorio, puoi frequentare corsi o noleggiare comodamente tutta l’attrezzatura necessaria per solcare le acque del Garda e godere del panorama. 

Alla scoperta delle cantine vinicole del Lago di Garda.

Cosa fare ad agosto sul Lago di Garda

Da nord a sud il Lago di Garda è costellato di cantine vinicole di altissima qualità. Dai produttori del Trento doc passando per l’Amarone della Valpolicella fino ad arrivare al Lugana, al Custoza e alle bollicine della Franciacorta. Un viaggio alla scoperta di grandi e piccole cantine che producono vini d’eccellenza italiana e mondiale.

In sella alle Mtb alla scoperta del Monte Baldo.

Cosa fare ad agosto sul Lago di Garda

Ti piace la bicicletta ma non sei un ciclista provetto? Allora l’EMTB è perfetta per andare alla scoperta di un territorio che sa regalare percorsi e panorami unici come quelli che troverai sul Monte Baldo.

Piccoli borghi, sentieri nascosti e poco conosciuti, mulattiere impossibili da affrontare? Con le EMTB diventano percorsi che anche i neofiti possono approcciare senza fatica e senza pensieri.

Arrivare dove solo i biker esperti riescono sarà un gioco da ragazzi e, oltre al divertimento, avrai la possibilità di ammirare e fotografare panorami sconfinati e colorati per ricordi veramente indimenticabili.

Trekking ad alto contenuto emozionale sul Lago di Garda.

Cosa fare ad agosto sul Lago di Garda
visuale presa dal parco delle Busatte

Ci sono escursioni trekking famosissime sul Lago di Garda come la Busatte – Tempesta o la Ponale, per non parlare di Cima Comer (il balcone sul Lago di Garda) o Madonna della Corona; ma esistono tanti altri sentieri da percorrere e scoprire, più o meno famosi, in ogni paese che circonda il Lago di Garda.

Pochi giorni fa, un ragazzo ha fatto il giro del Lago a piedi in 7 giorni, dormendo ogni notte in un luogo diverso; anche questa potrebbe essere un’idea originale per la tua vacanza sul Lago di Garda.

 I luoghi della cultura sul Lago di Garda.

Cosa fare ad agosto sul Lago di Garda
Panoramica di Verona

Il Lago di Garda è un vero e proprio patrimonio in ambito culturale. Nelle città di VeronaMantovaBrescia e Trento troverai musei, chiese, palazzi e castelli dove passare ore ad ammirare e conoscere la storia dell’arte e degli artisti che sono passati in questi territori.

Le grotte di Catullo a Sirmione o le case romane di Toscolano Maderno e Riva del Garda sono reperti che ci riportano indietro nel tempo, a quando gli antichi romani dominavano il mondo.

Famosi poeti, scrittori e pittori sono passati da qui e hanno immortalato il Lago di Garda nei loro scritti e nei loro dipinti. Goethe, Kafka, Rilke, Catullo hanno cantato le lodi del Benaco. Gustav Klimt lo ha dipinto e tutti noi, artisti amatoriali, lo catturiamo e lo portiamo a casa nei nostri telefonini.

 Il Lago di Garda è un territorio che permette svariate attività, anche molto adrenaliniche, senza mai lasciarti un minuto di noia. Se invece prediligi una vacanza riposante ci sono km di spiagge bellissime o possibilità di giornate in relax sdraiato su una barca a prendere il sole, ridere e chiacchierare con amici o famigliari.

L’agosto tropicale delle città diventa una piacevole esperienza sul Lago di Garda, tutta da scoprire!

E a te, che tipo di attività piace fare quando sei in vacanza? Scrivicelo nei commenti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commendo
Per favore inserisci il tuo nome qui