Il 2018 si apre presentandovi la nuovissima “Ciclovia delle Risorgive”, un nuovissimo percorso cicloturistico che vi permetterà di partire dalla bellissima e suggestiva cornice di Borghetto sul Mincio e raggiungere in assoluta tranquillità il Parco del Pontoncello a San Giovanni Lupatoto e quindi il Fiume Adige.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

La lunghezza della Ciclovia delle Risorgive è di circa 35 km per lo più pianeggianti scoprendo oltre alle bellezze di Borghetto sul Mincio e Valeggio sul Mincio piccoli centri della media pianura veronese come Villafranca di Verona, Povegliano Veronese, Castel d’Azzano, Buttapietra e San Giovanni Lupatoto.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

La prima parte da Borghetto e quindi dal fiume Mincio a Villanfranca si sviluppa interamente su strade secondarie a bassa percorrenza seguendo inizialmente anche parte del percorso delle “Terre del Custoza” accompagnati cosi dai suggestivi scenari delle colline moreniche famose per le battaglie del Risorgimento Italiano e per la vasta produzione di vino come il Custoza Doc, oppure di prodotti tipici come la Pesca e il Kiwi. Giunti nel centro di Villafranca come per Valeggio sul Mincio si può ammirare il castello di origine scaligera, costruiti in periodo medioevale proprio per difendere i confini veronesi da eventuali attacchi provenienti dalle provincie di Mantova o Milano.

Il percorso risulta essere molto ben segnalato grazie anche alla segnaletica cicloturistica dedicata e perfettamente posizionata nei maggiori punti di svolta e incroci, proprio per favorire chi decide di scoprire un territorio in bicicletta.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

Da Villafranca il percorso prosegue in direzione di Povegliano Veronese addentrandosi cosi nella media pianura padana, proprio da qui nasce il nome della “CicloVia delle Risorgive” o “Percorso delle Risorgive”. L’aspetto naturalistico di questo percorsa risulta essere il vero valore aggiunto in quanto proprio la presenza di queste “risorgive” e cioè di acque sotterranee che in modo naturale sgorgano in superficie, generando cosi delle piccole oasi naturali dove poter rilassarsi immersi nella natura.

Da Povegliano Veronese il percorso si sviluppa attraverso una pista ciclabile completamente asfaltata e in sede propria adatti a tutti i tipi di bici.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

Povegliano Veronese infatti ha da sempre avuto le sue origini proprio dalle palafitte di origine preistorica che servivano alle popolazioni delle pianura un tempo completamente allagata di vivere in questa area. Molti sono i ritrovamenti storici in questa zona.

Ma attraversare questi paesi della Pianura signica anche immergersi in Ville e Corti di campagna che negli anni hanno caratterizzato questi territori.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

L’arrivo è la parco del Pontoncello a Sa Giovanni Lupatoto sul fiume Adige per godersi cosi una piacevole vista sul fiume che scorre lungo il centro di Verona. Ma le novità non finiscono qui perché a breve distanza dal punto di arrivo del percorso, in prossimità della diga Enel, sta per essere inaugurato un ponte ciclo-pedonale che permetterà cosi attraversare in fiume Adige e riprendere il percorso che attraverso il Parco dell’Adige Sud porta verso Porta San Pancrazio e quindi anche nel centro storico di Verona. Cosa dire di più, per vivere al meglio questo percorso bisogna sapersi organizzare bene si può arrivare a Verona e se non si vuole tornare indietro in bicicletta, consigliamo di informarsi bene sugli orari dei treni ad esempio valutando cosi la possibilità di tornare a Peschiera del Garda e poi in bicicletta percorrere la ciclabile Peschiera – Mantova, altri 16 km molto piacevoli fino a Borghetto e godersi cosi dei paesaggi davvero unici.

La "Ciclovia delle Risorgive" dal Mincio al Fiume Adige in Bicicletta

Percorso della Ciclovia delle Risorgive

Per maggiori informazioni vi invitiamo a seguire anche la pagina ufficiale della Ciclovia:

Percorso Ciclo-pedonale delle Risorgive