Buon inizio settimana!

Ieri un caro amico mi ha regalato

una fantastica e freschissima ricotta di capra,

ed io ho deciso di utilizzarla per preparare degli ottimi

Tortelli ai sapori dell’estate (che purtroppo ci sta salutando)!

Nella ricetta ho preparato la pasta fresca, dove con gli scarti dei tortelli ho fatto degli ottimi quadrucci da abbinare alle zuppe (che presto invaderanno le nostre cucine…)!

Ingredienti:

per la pasta fresca:

300 g farina tipo 1 (io Petra 1 del Molino Quaglia, presente anche in alcuni negozi in Trentino)

200 g tuorli (circa 10 tuorli)

 

per la farcia:

250 g ricotta di capra

2 rametti basilico greco oppure timo

1 uovo

sale e pepe

 

per il condimento:

20 pomodorini

1 spicchio aglio

olio extra vergine d’oliva

basilico greco o timo

 

Procedimento:

In una ciotola versare la farina, fare un buco al centro e versare i tuorli.

Iniziare amalgamando gli ingredienti e poi impastare fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Coprire con la pellicola e far riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Tortelli ai sapori dell'estate

Tritare le foglie di basilico o timo e mescolare tutti gli ingredienti per la farcia.

 

Stendere la pasta fresca e con l’aiuto di una sacca poche o di un cucchiaino disporre un il ripieno sulla pasta fresca tenendo distanziato un paio di centimetri l’uno dall’altro.

Spennellare i bordi della pasta con dell’acqua, quindi sovrapporre un’altra sfoglia.

Sigillare bene e togliere l’aria all’interno, infine tagliare i tortelliTortelli ai sapori dell'estate

In un tegame riscaldare l’olio con lo spicchio d’aglio pulito ed il basilico, versare i pomodorini tagliati a metà, salare e cuocere per circa 10 minuti.

Cuocere i tortelli in acqua bollente salata, scolarli e saltarli in padella con il sughetto.

Buon Appetito!