Inizio a raccontarvi di questo luogo magico con una precisa sensazione: immaginatevi seduti comodi e rilassati sui braccioli di un’elegante poltroncina, sentite le vostre gambe che accarezzano un doppio tovagliato di pregiato tessuto, respirate il profumo dell’aria del lago ascoltando lo sciabordio delle onde a pochi metri e… sbam! Sotto ai vostri occhi un dipinto da mangiare e l’orizzonte blu che gli fa da cornice.

Questa esperienza è troppo riduttivo chiamarla “ristorante”. Sapete perchè?

Quando in cucina incontri uno Chef come Roberto Stefani, affiancato da uno staff di prim’ordine, la vera avventura non è mangiare, è molto di più: è ritornare giocare

Ristorante Tancredi a Sirmione

Lasciatevi guidare dalla sua creatività, permettetegli di farvi scoprire nuovi sapori; il cibo diventerà esplorazione e rivelazione. 

La vista dei suoi piatti vi regalerà un’idea a prima vista che si trasformerà al palato in una precisa sequenza di consistenza e gusto. La sorpresa di ogni sua creazione sarà proprio la capacità di stupire, per l’audacia e la fantasia degli abbinamenti che incredibilmente diventeranno pura armonia.

Nulla è lasciato al caso, nemmeno l’attenzione che lo staff di sala riserva agli ospiti: “Prego Signora, è un piacere farla sedere da questo lato così si gusterà la vista sul Monte Baldo durante tutto il pranzo”. Che dire? Sono gesti che regalano eleganza e accoglienza.

Una delle cose più belle che vi auguro di pronunciare al ristorante Tancredi è questa: “Mi sono affidato e mi sono divertito!”.

Ristorante Tancredi a Sirmione, dove il cibo diventa arte.

Vi dirò di più. Sull’onda di questa sperimentazione, oserei sfatare due luoghi comuni: “la cena romantica è solo di sera” e “vado a Sirmione solo quando c’è bel tempo”. 

Sono “limiti” che non dovrebbero essere contemplati dai veri curiosi, che amano il non convenzionale e danno qualità al loro tempo anche con la pioggia.

Trovate tutte le informazioni sul Ristorante Tancredi a questo link: http://www.tancredi-sirmione.com/contatti/

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci il tuo commendo
Per favore inserisci il tuo nome qui